Registrazione     
domenica 21 settembre 2014    
 Notizie  
PRESENTAZIONE DELLA NUOVA VERSIONE DI PAROLA DEL SIGNORE - LA BIBBIA IN LINGUA CORRENTE - martedì 6 maggio 2014

 

 

   Nuova Bibbia TILC

DISPONIBILE DA FINE MAGGIO 2014 

       Il 9 maggio 2014 al Salone del Libro di Torino è stata presentata la Nuova Versione di Parola del Signore, la Bibbia in Lingua Corrente, coedizione Elledici - ABU, Società Biblica Britannica e Forestiera.

      Dall'Introduzione alla Bibbia TILC:

    Dopo qualche anno, solitamente una traduzione biblica prodotta dall’ABU viene «riveduta». Nel ricevere vari giudizi dei lettori ci si è accorti che questa traduzione della Bibbia è eccezionalmente diffusa, pur avendo naturalmente i suoi limiti, e viene usata con entusiasmo soprattutto da chi è all’inizio nella lettura della Bibbia, per una lettura privata o di gruppo e per superare certi interrogativi.

Si sono dunque raccolte numerose reazioni da diversi ambiti e sono stati operati parecchi interventi. In questa revisione (realizzata per il Nuovo Testamento nel 2000 e conclusasi con l’Antico Testamento nel 2014) la TILC si presenta ancor più adatta e  raccomandabile per una lettura scorrevole. Non intende sostituirsi ad altre traduzioni che, quindi, è sempre opportuno consultare per motivi di studio.

La TILC conferma le sue caratteristiche originarie e l’intenzione di offrire ai lettori italiani una Bibbia interconfessionale, tradotta in lingua corrente (cioè con il metodo delle equivalenze dinamiche), come è disponibile nelle grandi lingue moderne.

La traduzione TILC è la prima iniziativa del genere in Italia. Essa è stata realizzata, secondo i «Principi per la collaborazione interconfessionale nella traduzione della Bibbia» (1968, poi 1987), da un gruppo di studiosi cattolici e protestanti che hanno lavorato insieme per parecchi anni, seguiti dai responsabili delle rispettive chiese. Il progetto è stato approvato separatamente dalle varie confessioni cristiane che hanno impegnato gli esperti nel lavoro; il testo finale ha ricevuto l’approvazione dell’Alleanza Biblica Universale e, da parte cattolica, quella dell’autorità ecclesiastica.

 

 
Mostra Verbum Domini II - martedì 8 aprile 2014

Braccio di Carlo Magno, Piazza San Pietro, Città del Vaticano

2 Aprile 2014 - 22 giugno 2014

Ingresso gratuito

Orari di apertura al pubblico: 

Lunedì/Martedì/Giovedì/Venerdì/ Sabato dalle 9:00 alle 18:00

Mercoledì dalle 13:00 alle 18:00

Domenica chiuso

Ultima domenica del mese aperto dalle 13:00 alle 18:00

Chiusa nei giorni festivi

 E' possibile ricevere un opuscolo sulla mostra.  Richiedetelo a info@societabiblica.eu

 
Nuova traduzione della Bibbia - giovedì 31 ottobre 2013

 2017: 500 anni della Riforma Protestante. La Società Biblica e le Chiese evangeliche insieme per una nuova traduzione della Bibbia

            Il quinto centenario della Riforma protestante (2017) si avvicina offrendoci un ricco programma di celebrazioni, soprattutto all'estero. Anche noi della Società Biblica vorremmo che l'evangelismo italiano commemorasse questa svolta nella storia della Chiesa in maniera speciale, facendo un regalo ai nostri concittadini: una nuova traduzione della Bibbia!

             Il grande merito dei Riformatori, a cominciare proprio da Martin Lutero, fu quello di richiamare la cristianità alla sua fonte, a Cristo, alla Parola di Dio fatta carne, la cui unica testimonianza autorevole si trova nelle Scritture dell'Antico e del Nuovo Testamento.

             Per cinquecento anni le chiese nate dalla Riforma hanno cercato di vivere il principio del Sola Scriptura con fedeltà e con determinazione. Lo hanno fatto tanto nella teologia quanto nella pietà personale dei singoli credenti portando nelle loro case la Bibbia nella lingua di ogni popolo. Ancora oggi le Società Bibliche in tutto il mondo sostengono questa missione.

             Oggi vi proponiamo di aderire come chiese, come comunità e come singoli credenti al progetto di offrire agli italiani ed alle italiane una nuova traduzione della Bibbia, che sia espressione della comunione delle chiese evangeliche, sovente divise, ma sempre unite nel riconoscere in quelle pagine l'unico fondamento della nostra fede. Si tratta di una novità per il nostro paese, perché finora la Bibbia protestante in italiano è legata al nome di un singolo traduttore geniale, Giovanni Diodati, sebbene successivamente riveduta e aggiornata.

             Il metodo che vorremmo seguire, già illustrato agli esecutivi delle chiese, infatti è più corale fin dalla partenza, perché vede coinvolto un gruppo di traduttori, consulenti e revisori scelti nel mondo dell'evangelismo italiano, per fare una traduzione fedele alla lettera dei testi biblici e in una lingua moderna, sotto la guida della Società Biblica Britannica e Forestiera e dei suoi esperti. Questa nuova traduzione formale vuole dare rinnovata espressione alla Parola e vuole essere il lascito della nostra generazione a quelle che seguiranno. Quale occasione migliore del quinto centenario della Riforma?

             Per il 2017 intendiamo pubblicare il Nuovo Testamento e Salmi, per il 2023 l’intera Bibbia. Un grande lavoro, certo, un’impresa coraggiosa che siamo convinti potremo realizzare condividendo le forze degli evangelici italiani. Non sarebbe davvero un bel risultato arrivare al 2017 uniti proprio sulle Scritture?

             Il progetto avrà un costo impegnativo e con il vostro aiuto, anche piccolo ma fedele, siamo certi di realizzarlo. Grazie fin d’ora a tutti Voi che vorrete sostenerci con la preghiera e con offerte

Pastore Eric Noffke

Presidente

 
Lettura della Bibbia senza sosta a Venezia - venerdì 12 aprile 2013

 

Sicuramente ricorderete che nel 2008 la Rai,  grazie a  Giuseppe De Carli (1952-2010) direttore di Rai Vaticano, aveva realizzato la lettura della Bibbia Giorno e Notte cui anche noi della Socetà Biblica avevamo contribuito.

Quest'anno questa esperienza si ripete a Venezia per celebrare il XX anniversario del Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia.

Anche questa volta la Società Biblica in Italia ha sostenuto questo evento.  
 
Domenica 14 aprile, alle ore 17.30,  inizierà la  lettura non-stop della Bibbia  in 7 giorni nella Chiesa di San Pantalon, a Venezia, e si concluderà a mezzogiorno di sabato 20 aprile.

La lettura integrale della Bibbia, dalla Genesi all'Apocalisse, sarà fatta in varie lingue: ebraico, greco, tedesco, inglese, italiano, ecc. Brevi brani musicali intervalleranno i testi biblici.

All'iniziativa hanno aderito la comunità ebraica e le chiese: anglicana, cattolica, luterana, ortodosse, valdese, metodista e avventista.

L'evento è coordinato da don Marco Scarpa, parroco di San Pantalon e incaricato diocesano per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso, e dal Consiglio locale delle Chiese Cristiane di Venezia in collaborazione con l’Assessorato alle Attività culturali del Comune di Venezia.

Il primo a leggere sarà il rabbino capo di Venezia, Rav Ghili Benyamin, con il primo capitolo della Genesi in ebraico, seguiranno numerosi altri lettori, tra cui l'assessore comunale alle Attività culturali, Tiziana Agostini.

Alla maratona di lettura, la chiesa di San Pantalon rimarrà aperta ventiquattro ore su ventiquattro, parteciperanno 1.144 lettori  e le letture dureranno tra i cinque e i dodici minuti. La Società Biblica Britannica e Forestiera farà dono  del volume "Storie d'acqua della Bibbia" a tutti i lettori.
L'evento si può seguire in streaming su Blu Radio.

 

 

 
Notizie dal Quirinale - Giugno 2011 - mercoledì 15 giugno 2011

 

 
Il Mondo della Bibbia - giovedì 2 dicembre 2010

IL MONDO DELLA BIBBIA 

 

Dall’Antico al Nuovo Testamento

Viaggio nei territori dove si sono svolti i racconti biblici

 alla scoperta di usi, costumi, città e religioni

 

 

 

 cod. 8042 - € 100,00 (IVA inclusa) 

 


L'Alleanza Biblica Universale e la Elledici sono liete di presentare “Il mondo della Bibbia”, una serie di 8 documentari che illustrano il mondo della Bibbia nei suoi contesti: storico, culturale, sociopolitico e geografico. Questi documentari sono stati interamente girati nelle terre della Bibbia, anche nei siti di antiche città quali Ur, Ninive e Babilonia, Susa e Persepolis.   

 La Società Biblica Britannica e Forestiera, membro italiano dell’ABU, insieme alla Società Produzione Audio Video, SPAV, ha realizzato la versione italiana di questi documentari in origine prodotti dall’ABU, organizzazione che riunisce 150 Società Bibliche nel mondo, e redatti dai suoi consulenti scientifici di traduzione e di comunicazione, responsabili di circa 600 progetti di traduzione della Bibbia.  

 

Questa serie è uno strumento efficace per:   

  •  l’insegnamento biblico nelle scuole domenicali, nei gruppi di studio biblico delle chiese, nei corsi di catechismo;
  • per l’insegnamento nelle scuole del contesto del mondo e del testo biblico;
  • per tutti coloro che, non avendo mai visitato i luoghi biblici, sono interessati a conoscere più approfonditamente tale contesto. 

 Descrizione: 8 documentari, ciascuno da 45 minuti circa, contenuti in un cofanetto di 4 DVD:  

  1. Geografia della terra della Bibbia
  2. La terra di Abramo, Isacco e Giacobbe
  3. Dall’entrata in Canaan alla monarchia
  4. Dalla monarchia all’esilio
  5. Il Nuovo Testamento: i Vangeli
  6. La diffusione della Chiesa Primitiva nell’Impero Romano
  7. Le religioni del Vicino Oriente Antico
  8. Testo e Canone della Bibbia 

 

  Prezzo di listino: €100 (IVA inclusa)  www.societabiblica.it/Default.aspx

 

 Per maggiori informazioni sulla diffusione scrivere a:     

vendite@societabiblica.eu  o vendite@elledici.org 

 
Le traduzioni bibliche - mercoledì 9 giugno 2010

 Al servizio della Parola di Dio in Italia dal 1804! 

       Società Biblica Britannica e Forestiera    Alleanza Biblica Universale
       Società Biblica in Italia

Il testo biblico tradotto in 2.508 lingue!
La Bibbia completa in 8 nuove lingue!  
Il Nuovo Testamento in 35!
Le statistiche contenute nel Rapporto 2009 sulle lingue in cui è tradotta la Bibbia mostrano che l’Alleanza Biblica Universale (che riunisce 150 Società Bibliche nazionali) e altre organizzazioni che si occupano di traduzioni bibliche continuano a fare progressi significativi, dando così la possibilità a sempre più persone di leggere il testo biblico nella propria lingua.
Grazie ai loro sforzi, il testo biblico (completo o parte di esso) è stato finora tradotto in 2.508 lingue. Comunque rimangono ancora 4.000 lingue che non hanno ancora neanche un libro della Bibbia tradotto. (Nella foto presentazione del Nuovo Testamento in lingua Lisu, Cina).
 L’inizio, non la fine
In media, ci vogliono 12 anni per tradurre l’intera Bibbia. La pubblicazione e il lancio della traduzione non segnano la fine del processo. È a questo punto, invece, che comincia il vero scopo della traduzione: la traduzione diventa il veicolo per ascoltare e comprendere la Parola di Dio nella propria lingua.
 Così, mentre le statistiche del Rapporto  sulle lingue in cui è tradotta la Bibbia sono un utile metro per misurare il progresso, l'obiettivo ultimo della traduzione delle Scritture non è numerico: è quello di mettere le persone in condizione di confrontarsi con la Bibbia, di metterla in pratica, dando così fondamento alla vita delle Chiese e alla fede dei Cristiani.
Sommario

Area
Porzioni
Testamenti
Bibbie
Totale
 
Bibbie con DC (1)
Africa
223
335
173
731
 
(34)
Asia -  Pacifico
354
516
182
1.052
 
(38)
Europa - Medio Oriente
109
40
61
210
 
(50)
Americhe
148
322
42
512
 
(10)
Lingue costruite
2
0
1
3
 
(0)
Totale
836
1.213
459
2.508
 
(132)

 (1)     I dati di questa colonna, sulle Bibbie con i libri DeuteroCanonici, sono già contenuti nella colonna delle Bibbie.
 
 per donazioni alla Società Biblica in Italia:
bollettino di conto corrente postale n. 72369002
Conto bancario postale
IBAN IT 09 N 07601 03200 000072369002
Conto corrente bancario Unicredit Banca di Roma
IBAN IT 03 C 03002 03379 000004023709
Unicredit Roma

 

 

Società Biblica Britannica e Forestiera -Via IV Novembre, 107 - 00187 Roma - Tel. 0669941416 Fax. 0669941702 - P. Iva 00907651004 - C.C.I.A.A. -NREA 540211

 
Copyright (c) 2014 Società Biblica Britannica e Forestiera   |  Privacy  |  Condizioni d'uso